Cabernet Sauvignon

Tra i dieci ettari di campagna dell’azienda vi è un appezzamento interamente dedicato al Cabernet Sauvignon. Lo studio di questa varità parte molti anni prima che fosse introdotta l’attività di vinicazione. Fu intatti Franco Balter, padre di Nicola e agronomo, ad importare direttamente dalal Francia delle barbatelle di Cabernet Sauvignon selezionate negli anni ’70 per il suo vigneto. È questo il primo vino prodotto poi ufficialmente dall’Azienda Agricola Balter nel 1990.

Categoria:

Descrizione

CLASSIFICAZIONE: Cabernet Sauvignon Vallagarina IGT

COMPOSIZIONE: Di origine morenica, evidenzia una buona presenza di scheletro su rocce calcaree. La tessitura è di medio impasto con una buone dotazione di argilla; una concimazione organica a turno quadriennale è l’unico intervento di integrazione naturale.

VITIGNO: Cabernet Sauvignon CL 5 porta innesto 420 A – sesto di impianto m. 1,00 x 1,00 a allevamento Guyot – investimento N. 10.000 ceppi/Ha – 50.000 gemme/Ha – Esposizione a sud.

VINIFICAZIONE: Vendemmia a fine ottobre a mano in piccole casse. Diraspatura soffice, vinificazione in recipienti inox, con follature e delestage giornalieri. Durata della macerazione su vinaccia variabile a seconda del vigneto di provenienza dagli 8 ai 12 giorni. Maturazione e svolgimento della fermentazione malolattica in barriques di legno francese per 12-15 mesi. L’imbottigliamento segue di pochi mesi l’estrazione dalle barriques e le bottiglie coricate sostano ancora in cantina fino al completamento del quadro organolettico.